Hamster Jovial e i suoi lupacchiotti

Apparso per la prima volta in Francia negli anni 70 sulle pagine del magazine musicale Rock et Folk, Hamster Jovial e i suoi lupacchiotti narra le avventure di uno stralunato e improbabile capo scout, appassionato di musica e dei suoi tre giovani scout, attraverso la rivisitazione dei capolavori della musica pop rock. In particolare Gotlib utilizza una canzoncina, Flamme pure et Legére, liberamente ispirata alle ballate degli scout, per fare il verso a famosi interpreti; si passa così dai Beatles ai Who, dai Rolling Stones ai Pink Floyd, passando per Frank Zappa, Jethro Tull, Tina turner, Joe Cocker etc. in una gustosa parodia. Hamster Jovial è in Francia un vero e proprio “Cult”, che continua, a oltre 40 anni dalla prima apparizione, a essere ristampato e letto. In appendice al volume vi sono i rifacimenti di 12 copertine di celebri long playing, riadattate da Gotlib, che rappresentano altrettanti esilaranti scketch. Dulcis in fundo, i colori della copertina sono opera di Moebius.




G11 MEDIA S.R.L.
Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO)
P.IVA/C.F.03062910132 – Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834
CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

Tel. +39 031 3333555 - Fax. +39 031 6125337 - info @ g11media.it